1 Maggio 2016 - Sentiero Beltrami (prima tappa) - GITA RINVIATA a 8 Maggio

Eventi

In programma

19/02
2023
19 febbraio 2023 - Val D'Otro:
05/03
2023
5 marzo 2023 - Lac de Servaz:
19/03
2023
19 marzo 2023 - Forti di Genova:
1 2 3 5

Camminata sui sentieri della Repubblica dell’Ossola (10 settembre- 23 ottobre 1944)

Il Club Alpino Italiano in collaborazione con il Comune di Cameri e la locale sezione A.N.P.I. organizza una escursione sul percorso della prima tappa del sentiero Beltrami.

Descrizione

Il Sentiero Beltrami ripercorre gli itinerari e i luoghi di insediamento delle prime formazioni partigiane del Verbano Cusio Ossola, durante i primi mesi dell'occupazione nazifascista (settembre 1943 - febbraio 1944). Il percorso è dedicato alla memoria del capitano Filippo Maria Beltrami, architetto milanese, attorno al quale si raccolsero i primi gruppi di "ribelli" nella zona del Cusio.

L'itinerario completo (suddiviso in due tappe) parte da Cireggio, località in cui la famiglia Beltrami possedeva una casa di vacanza, e si conclude a Megolo, dove il Capitano Beltrami cadde il 13 febbraio 1944. Noi percorreremo solo una parte della prima tappa, partendo da Quarna ed arrivando a Valstrona

Programma:

  • Ritrovo al parcheggio del campo sportivo (piazzale Salvo d’Acquisto)
  • Partenza ore 7:00, trasferimento in pullman (in caso di scarsa adesione il trasferimento avverrà con auto proprie e verrà rimborsata la quota pullman)
  • Arrivo a Quarna, salita all’Alpe Camasca. Sosta per pranzo al sacco e per i più intraprendenti breve salita al Monte Mazzoccone.
  • Discesa a Valstrona, arrivo previsto alle ore 16.
  • Rientro a Cameri intorno alle 18:00

Iscrizione

Le adesioni si raccolgono presso la sede del CAI (via Novara, 20, secondopiano) tutti i venerdì dalle 21.15 con il versamento della quota di 15 €. Le iscrizioni iniziano venerdì 8 aprile e terminano venerdì 29 aprile o ad esaurimento. L’escursione è aperta a tutti, ma richiede un minimo di impegno fisico per il suo svolgimento: si tratta di camminare circa due ore in salita ed altrettante in discesa.

Materiale

E’ indispensabile essere muniti di scarponcini da trekking, abbigliamento da escursionismo (giacca a vento, occhiali da sole, crema solare, ecc.), zaino e viveri per il pranzo al sacco. La sottosezione CAI di Cameri si riserva di apportare modifiche al programma per garantire la sicurezza ed il corretto svolgimento dell’escursione.

In caso di condizioni meteo avverse, sarà proposto un programma alternativo con partenza alle ore 8:00 ed alcune visite a siti di interesse storico in bassa Valle d’Ossola.

Il Gruppo Escursioni

La montagna come cultura

Biblioteca ed eventi culturali

La biblioteca del CAI Cameri conta ad oggi più di 600 volumi raccolti in oltre 60 anni di attività, Con uno speciale focus su guide tecniche relative alle diverse discipline che oggi si possono praticare in montagna: escursionismo, alpinismo, sci, mountain-bike, canoa.
Inoltre CAI Cameri promuove diversi eventi culturali e promozionali sul territorio camerese collaborando con altre associazioni del paese, col fine di far conoscere e avvicinare alla nostra realtà il più ampio numero di persone.

Scopri di più